Prugne secche vestite di pasta di mandorle

Phototèque BIP

4 persone
Ingredienti :
15 prugne d'Agen "giganti"
15 datteri
30 gherigli di noce
350 g di pasta di mandorle
colorante alimentare rosso e verde
estratto di caffè
Preparazione
Lavorare la pasta di mandorle a mano per ammorbidirla, dividerla in tre e colorare ogni parte con un colore differente: la prima di verde, la seconda di rosso e profumare la terza con l'estratto di caffè.
Creare delle palline con i datteri snocciolati e l'impasto verde.
Fare lo stesso con le prugne e l'impasto rosa.
Attaccare due gherigli di noce su ogni pallina di impasto al caffè.
Glassare quindi i frutti vestiti con un caramello chiaro.
Infilare i frutti con degli spiedini e immergerli in abbondante sciroppo.
Far raffreddare su un piatto ben unto.
Ricominciare fino a quando tutti i frutti non sono glassati.